Annullamento cartelle dell’Agenzia delle Entrate Riscossione. Ennesima vittoria di Nemica Banca.

Con sentenza n. 279/2018 siamo riusciti, attraverso il Giudice di Pace di Pescara, ad annullare una cartella, inerente sanzioni amministrative del 2001, dell’Agenzia delle Entrate Riscossione la quale non solo vessava tramite minacce di pignoramenti il ricorrente M.D.C. ma gli iscriveva anche fermo amministrativo. Con il nostro intervento non solo, appunto, siamo riusciti ad annullare la cartella ma anche a far cancellare il suddetto fermo e far condannare l’Agente della Riscossione al pagamento delle spese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *