Altro risultato raggiunto da Nemica Banca.

Con sentenza n. 35/2018 la Commissione Tributaria Provinciale di Pescara ha accolto un nostro ricorso dove l’Agenzia delle Entrate Riscossione chiedeva, tramite ingiunzione di pagamento, una Tassa di Concessione Governativa dell’anno 2010 non solo prescritta ma anche notificata tramite poste private.
Inoltre l’Agenzia delle Entrate Riscossione, e’ stata condannata alle spese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *