CasaPound apre “Nemica Banca”

ALBA ADRIATICA. Un servizio gratuito per difendersi da eventuali illeciti bancari e per verificare le cartelle esattoriali degli istituti di riscossione crediti. Lo sportello, a disposizione per le segnalazioni della cittadinanza e delle attività economiche, si chiama “Nemica Banca” ed è stato aperto dal movimento neofascista CasaPound Italia, che lo presenterà questa sera alle 21 nella sua sede di Alba Adriatica in via Risorgimento 32, inaugurata pochi giorni fa. All’incontro parteciperà anche il responsabile nazionale del progetto dello sportello, Michele Di Censo. Oltre all’assistenza sui prodotti bancari, lo sportello offrirà consulenza sulle cartelle esattoriali. (l.t.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *